rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Pratiche auto irregolari: 14 denunce e 5 concessionarie coinvolte

Le indagini sono state portate avanti dalla polizia stradale di Biella, e hanno coinvolto un'agenzia di pratiche auto nel novarese e cinque concessioarie, divise tra le zone di Biella e Vercelli

Sono 14 le persone denunciate alle Procure della Repubblica di Biella e Vercelli, accusate di aver prodotto pratiche auto del tutto fuori norma.

Le indagini sono state condotte dalla polizia stradale di Biella, che ha esaminato circa 150 fascivoli e individuato 15 veicoli con pratiche di passaggio di proprietà fuori norma. L'inchiesta, denominata Steerling Wheel, ha coinvolto anche un'agenzia di pratiche automobilistiche del novarese, le cui titolari avevano autenticato le firme di vendita dei soggeggi che avevano ceduto in permuta alle concessionarie il proprio veicolo usato, senza averli mai visti nè incontrati.

Complici nell'operazione, i titolari delle cinque concessionarie coinvolte, due con sede legale nel vercellese (Serravalle Sesia e Borgosesia) e tre con sede legale nel biellese( Trivero, Vallemosso, Biella).

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pratiche auto irregolari: 14 denunce e 5 concessionarie coinvolte

NovaraToday è in caricamento