Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Accusa la compagna di averlo tradito e la prende a pugni: arrestato

E' successo domenica pomeriggio a Novara. L'uomo è finito in manette per maltrattamenti in famiglia

Immagine di repertorio

Ennesimo episodio di violenza domestica, che si è concluso con l'intervento della polizia. E' successo domenica pomeriggio a Novara.

Questa volta a finire in manette è stato un uomo di origine liberiana, A.C., che ha picchiato la compagna dopo una lite: l'uomo l'ha prima accusata di avere una relazione sentimentale con un altro uomo e poi l'ha colpita al volto con un pugno.

Sul posto sono intervenuti, in seguito ad una segnalazione, gli agenti della Volante, che hanno arrestato il compagno violento per il reato di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo in passato si era già reso protagonista di analoghi episodi di violenza a causa della propria gelosia ossessiva. In sede di udienza di convalida l’autorità giudiziaria ha disposto nei suoi confronti la misura dell’obbligo di dimora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa la compagna di averlo tradito e la prende a pugni: arrestato

NovaraToday è in caricamento