rotate-mobile
Cronaca

Ubriaco prende a pugni la moglie, arrestato dalla polizia

É successo a Novara. L'uomo è finito in manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia

Lite domestica finisce con un arresto per maltrattamenti in famiglia.

É successo nel pomeriggio di ieri, martedì 20 febbraio, in via Pavesi a Novara, dove la polizia è intervenuta in seguito alla richiesta di aiuto di una donna, che ha riferito al 112 di essere stata malmenata dal marito.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante: al loro arrivo la donna ha riferito di essere stata colpita dal marito, ubriaco, con un pugno in faccia al culmine di una lite scaturita per futili motivi. Il colpo l'avrebbe fatta cadere a terra, provocandole anche una ferita all'orecchio.

Non solo, secondo quanto riferito dalla donna agli agenti, quello di ieri non è stato il primo e il solo episodio di violenza domestica, ma le aggressioni e le minacce andavano avanti da anni.

L'uomo è stato quindi arrestato per maltrattamenti in famiglie e portato in carcere.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco prende a pugni la moglie, arrestato dalla polizia

NovaraToday è in caricamento