rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Centro / Corso Felice Cavallotti, 25

Intrecci sull'acqua: primo studio sul progetto, presentazione all'Ain

L'appuntamento è per giovedì 11 aprile, alle ore 17 presso la sede dell'Associazione Industriali di Novara. L'indagine rientra tra le attività di ricerca previste dal progetto della Provincia di Novara

Giovedì 11 aprile, alle ore 17 presso la sede dell’Associazione Industriali di Novara, sarà presentato il primo studio avviato da Confindustria Piemonte nell’ambito del Progetto Interreg "Intrecci sull’acqua, il recupero dell’Idrovia Locarno-Milano-Venezia".

L’indagine rientra tra le attività di ricerca previste dal progetto della Provincia di Novara e prevede diverse fasi di sviluppo di cui sono esposti i primi risultati.

L’obiettivo è quello di ottenere un quadro esaustivo delle connessioni intermodali sul tratto Lago Maggiore e area Ticino, un’area di interesse turistico legato al sistema di trasporto merci e persone.

Lo studio metterà quindi in luce le misure necessarie allo sviluppo del trasporto via acqua del tratto Lago Maggiore-Ticino anche in visione dell’Expo 2015, valutazioni e considerazioni indispensabili per lo sviluppo dell’intero progetto che collegherà Locarno a Milano.

Interverranno, per la Provincia di Novara, il presidente Diego Sozzani, il vicepresidente e assessore al turismo Luca Bona; Mariella Enoc, vicepresidente della Fondazione Cariplo e past president Ain, Paolo Balistreri, segretario generale Confindustria Piemonte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intrecci sull'acqua: primo studio sul progetto, presentazione all'Ain

NovaraToday è in caricamento