Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Centro / Corso Felice Cavallotti

Biblioteca: il Comune lavora per una soluzione dei problemi

Cedimenti di tegole e fotocopiatrici non utilizzabili: l'assessore Turchelli garantisce che nel giro di pochi giorni la situazione sarà risolta

"Purtroppo negli edifici cha hanno qualche anno può capitare che ci siano dei problemi, ma stiamo già provvedendo a risolvere la situazione". Così l’assessore alla Cultura del Comune di Novara Paola Turchelli spiega la chiusura dell’ingresso del palazzo Negroni, sede della biblioteca civica.

"Si sono mosse due tegole e per motivi di sicurezza abbiamo chiuso l’ingresso principale. In ogni caso la questione si risolverà nel giro di pochi giorni, abbiamo già affidato l’appalto per la sistemazione del tetto".

Per quanto riguarda invece la questione delle fotocopiatrici, che funzionano con tessera ricaricabile, l’assessore spiega: "Stiamo lavorando con la ditta appaltatrice per risolvere il problema, perché purtroppo siamo nel periodo di rinnovo del contratto. Purtroppo la cartoleria con cui avevamo la convenzione non si è più resa disponibile alla vendita delle tessere, quindi l’economato ha lavorato per trovare un altro esercizio commerciale che prenda la convenzione. Siamo a buon punto, nel giro di pochissimo le tessere si potranno ricaricare in un negozio che, peraltro, è aperto con gli stessi orari della biblioteca. Nella sala lettura, all’ultimo piano, è comunque disponibile a tutti gli utenti anche una fotocopiatrice a moneta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca: il Comune lavora per una soluzione dei problemi
NovaraToday è in caricamento