rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Si è aperto oggi a Novara il processo per l'omicidio di Ettore Marcoli

Davanti al Gup Claudio Siclari sono finiti quattro dei sette accusati, processati con la formula del rito abbreviato, dell'omicidio di Ettore Marcoli, il giovane imprenditore assassinato lo scorso 20 gennaio 2010 nella sua cava di Romentino

E' cominciato oggi a Novara, il processo per l'omicidio di Ettore Marcoli, avvenuto lo scorso gennaio 2010 a Romentino.

Davanti al Gup Claudio Siclari sono finiti quattro dei sette accusati del feroce omicidio, avvenuto nella cava di Romentino, dove il giovane imprenditore lavorava. Per loro la formual è quella del rito abbreviato, scelta dai tre che agirono personalmente la sera del gennaio 2010 - Pino Lauretta, Vincenzo Fagone e Andrea Mattiolo - e da Tancredi Brezzi, accusato di aver fornito loro le armi. Andrà invece davanti alla Corte d’assise di Novara, il prossimo 12 gennaio, Francesco Gurgone, accusato di essere il mandante del delitto.


I cinque imputati sono in carcere dal 16 marzo scorso, mentre Giuseppe Martinelli e Alessandro Cavalieri, accusati di concorso “anomalo” nel delitto, sono ancora in una fase procedurale diversa.
 Il tribunale ha inoltre aperto un'indagine per favoreggiamento nei confronti di altre tre persone, coinvolte nell'omicidio di Marcoli.

Il processo ai quattro indagati, proseguirà il prossimo 23 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è aperto oggi a Novara il processo per l'omicidio di Ettore Marcoli

NovaraToday è in caricamento