rotate-mobile
Cronaca

Servizio civile: prorogato all'8 luglio il termine per la consegna delle domande

In provincia di Novara è possibile candidarsi a 13 progetti, per un totale di 40 posti disponibili

E' stato prorogato alle ore 14 dell'8 luglio il termine per la consegna delle domande di partecipazione al servizio civile.

Quest'anno, in provincia di Novara è possibile candidarsi a 13 progetti, per 40 posti totali disponibili. La selezione è gestita direttamente dall'ente provinciale. Le domande in formato cartaceo devono essere consegnate presso gli uffici provinciali di piazza Matteotti 1, a Novara.

Ecco i 13 progetti per i quali è possibile candidarsi. Nell’ambito delle biblioteche, sono proposte con il progetto "Biblioteche Smart Reloaded" le sedi di Trecate (un posto), Oleggio (due posti) e Cameri (due posti); la Fondazione Marazza di Borgomanero col progetto "Una Biblioteca nel futuro" (due posti) e per il progetto "Piccole biblioteche crescono" le sedi di Suno, Bogogno e Gozzano (un posto ciascuno). Per occuparsi di patrimonio artistico e culturale, con il progetto "La memoria etnografica, nuovi percorsi contemporanei" sono a disposizione due posti nel Museo Civico Archeologico Etnografico Fanchini di Oleggio e due posti nel Museo Etnografico della Bassa Sesia di Romagnano Sesia. Nel settore ambiente con progetto "Nuovi Equilibri" sono al bando quattro posti nel Parco del Ticino e due nel Parco Lame del Sesia. Il settore assistenza ai disabili offre due posti al Consorzio Ciss di Borgomanero, due posti all’Angsa di Novara, un posto al Consorzio Casa di Gattinara e due posti al Consorzio Cisas di Castelletto Ticino e quattro posti all’Anffas Novara Onlus (due al Centro Diurno Socio-Educativo "La Luna" e due al Centro Residenziale "L’Orizzonte"). Il progetto "Dare vita alla speranza" mette a disposizione presso l’associazione Mamre di Borgomanero due posti per assistenza alle donne in difficoltà. Per il settore dell’assistenza anziani il servizio civile propone due posti al Comune di Romagnano Sesia con il progetto "E Care: Innovare l’assistenza" e alla Casa di riposo "Pariani" di Oleggio con il progetto "Siamo in rete". Infine nell’ambito dell’assistenza a minori, per il progetto "Per te ci sono", sono disponibili un posto al Consorzio Casa di Gattinara e due posti al Consorzio Ciss di Borgomanero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile: prorogato all'8 luglio il termine per la consegna delle domande

NovaraToday è in caricamento