Cronaca

Rifiuti: nuovo punto di raccolta degli oli alimentari esausti

Assa ha posizionato il contnitore al supermercato Conad di via Biandrate. L'iniziativa è stata avviata nell'ambito della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Dal 24 novembre è attivo un nuovo punto di raccolta degli oli alimentari domestici esausti in città. Assa infatti ha provveduto a posizionare il contenitore anche al supermercato Conad di via Biandrate.

Oltre che alle isole ecologiche di via Sforzesca e di via Delle Rosette, a Novara è ora dunque possibile conferire gli oli alimentari di scarto al mercato coperto di viale Dante e alla Conad di via Biandrate. L’iniziativa è stata avviata nell’ambito della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti in corso dal 19 al 26 novembre.

COME SI RICICLA L'OLIO ALIMENTARE ESAUSTO? Il cittadino raccoglierà a casa il suo olio alimentare di scarto in una qualsiasi bottiglia di plastica pulita che dovrà poi inserire, ben chiusa, nel contenitore giallo adibito alla raccolta.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti: nuovo punto di raccolta degli oli alimentari esausti

NovaraToday è in caricamento