Cronaca

Da Novara a Leinì per il raduno dei Testimoni di Geova

Saranno circa 500 le persone che partiranno dal capoluogo novarese, e dai comuni di Cameri, Bellinzago e Oleggio, per partecipare all'assemblea in programma il prossimo 17 ottobre

Sono circa 500 i Testimoni di Geova del novarese che sabato 17 ottobre si recheranno a Leinì per il raduno annuale, uno dei tre in programma per il 2015.

"Per i Testimoni di Geova - si legge in una nota stampa diffusa dai Testimoni di Geova di Novara - la Sacra Bibbia non è storia morta ma un manuale ispirato da Dio pieno di consigli e istruzioni pratiche. Perciò durante il programma, oltre al discorso per il battesimo, verranno presi in esame alcuni esempi di uomini e donne fedeli menzionati nella Bibbia".

L'appuntamento è dedicato, in particolare, alla famiglia: "Le famiglie - dicono gli organizzatori - trarranno particolare beneficio dal programma e riceveranno costruttivi suggerimenti che li aiuteranno a diventare genitori, mariti, mogli e figli migliori perseguendo elevati valori morali e comportamenti virtuosi".

Il programma inizierà alle ore 9,40 e l'ingresso è libero.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Novara a Leinì per il raduno dei Testimoni di Geova

NovaraToday è in caricamento