Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Due ragazze aggredite sul treno Novara-Milano

È successo nella notte tra domenica e lunedì. La Polizia ha arrestato i due aggressori nel giro di pochissimo tempo

Una bruttissima esperienza per due giovani sul treno Novara-Milano. 

Le ragazze,  di 18 e 20 anni, stavano viaggiando in una carrozza, quando due uomini si sono avvicinati. 

I due hanno cercato di rubare il cellulare di una delle ragazze,  che era collegato al caricabatterie. 

Le giovani hanno reagito, aiutate anche da un altro passeggero, ma i malviventi hanno estratto un coltello. 

Le due ragazze si sono poi rifugiate in bagno e hanno chiamato la polizia, che è intervenuta immediatamente, bloccando il treno alla stazione di Villapizzone. 

In meno di mezzora gli agenti hanno trovato i due rapinatori e li hanno arrestati.  Si tratta di due giovani 22enni con precedente per droga e rapine. 

Le ragazze, molto scosse, non hanno però riportato ferite. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ragazze aggredite sul treno Novara-Milano

NovaraToday è in caricamento