Trecate, aggrediscono un 14enne con spray urticante per rubare il giubbotto e 15 euro

L'ipotesi è che anche i due rapinatori siano minorenni

Aggredito mentre tornava a casa con lo spray urticante per un giubbotto e 15 euro.

É successo qualche sera fa a Trecate. Protagonista della vicenda, suo malgrado, un 14enne che stava rincasando nel tardo pomeriggio. Il ragazzo si è trovato davanti due giovani, forse anche loro minorenni, che lo hanno bloccato e gli hanno spruzzato in faccia dello spray urticante. Poi gli hanno tolto il giubbotto e si sono fatti consegnare il portafogli, da cui hanno preso 15 euro, mentre hanno abbandonato il cellulare, che era bloccato.

Il ragazzo ha raccontato l'episodio ai genitori e agli insegnanti ed è andato a sporgere denuncia alla caserma dei carabinieri. Le indagini sono in corso per capire chi siano gli autori della rapina, che la vittima ha descritto come due ragazzi molto giovani, forse anche loro minorenni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, decreto per Natale: no agli spostamenti tra comuni e regioni per le feste

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Dpcm del 3 dicembre, le nuove regole per Natale 2020: cosa cambia a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento