Cronaca Bicocca / Via XXIII Marzo 1849

Novara, rapina una farmacia ma in quel momento passano i carabinieri

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato subito fermato

Foto di repertorio

Ha cercato di arraffare il contante in cassa e fuggire, ma gli è andata male.

É successo ieri, martedì 7, nel tardo pomeriggio alla farmacia Fedele di corso XXIII Marzo. Il giovane novarese, già noto per altri fatti simili compiuti sempre a Porta Mortara, si è messo in coda come un normale cliente e si è poi gettato sulla cassa per prendere i soldi mentre il personale era impegnato. Un dipendento lo ha notato e ha cercato di fermarlo, rimediando uno spintone. Il personale ha immediatamente chiamato i carabinieri: proprio in quel momento una gazzella stava transitando vicino alla farmacia mentre rientrava in caserma. I militari hanno subito visto e fermato il rapinatore, che è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, rapina una farmacia ma in quel momento passano i carabinieri

NovaraToday è in caricamento