Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Borgo Ticino / Via A. e L. Zanotti, 39

Rapina alle poste di Borgo Ticino: ladro in fuga con ricco bottino

E' successo sabato. Ad agire una sola persona, forse straniera, armata, a quanto pare, di una bomba artigianale, che avrebbe fatto esplodere se non gli fosse stato consegnato il denaro

Ladro armato di bomba rapina le poste di Borgo Ticino.

E' quanto è accaduto nel tarda mattinata di sabato 31 agosto. Un uomo, probabilmente straniero, si è presentato nei locali dell'ufficio postale armato di quella che è stata presentata ai dipendenti dell'ufficio come una bomba, pronta a saltare in aria qualora non fosse stato consegnato il denaro al rapinatore.

Una volta ottenuto il bottino, circa 5mila euro, l'uomo si è dato alla fuga senza lasciare traccia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Borgo Ticino, con i colleghi del Norm di Arona. Le indagini sull'accaduto sono ancora in corso, secondo i militari non è da escludere che la bomba potesse essere finta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle poste di Borgo Ticino: ladro in fuga con ricco bottino
NovaraToday è in caricamento