Novara, cliente picchia e tenta di rapinare una prostituta

É successo in viale Manzoni. L'uomo ha cercato di fuggire ma è stato fermato dai carabinieri

Foto di repertorio

Dopo il rapporto sessuale si rifiuta di pagare e tenta di rapinare la prostituta.

É successo a Novara in viale Manzoni, a pochi metri dalla stazione. Un 20enne, K.Y. le sue iniziali, originario del Gambia, dopo aver avuto un rapporto sessuale con una giovane prostituta di origini nigeriane si è rifiutato di pagarla. Non solo: dopo averle sferrato un pugno in faccia ha anche tentato di rubarle la borsetta. La donna, nonostante il colpo ricevuto, è riuscita a reagire e a mettere il fuga il suo aggressore. I carabinieri allertati dalla giovane hanno rintracciato il rapinatore poco lontano, in largo San Lorenzo. Al momento della perquisizione i militari gli hanno trovato addosso 11 grammi di hashish. L'uomo si trova ora nel carcere di via Sfrozesca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Torino-Milano, schianto tra un tir e un furgone: un morto e un ferito grave

  • Trecate, ancora lite e sangue in vicolo Bordiga

  • Morto all'ospedale Maggiore il motociclista di 29 anni ferito nell'incidente a Suno

  • Il Lago d'Orta set di una serie tv tedesca: si cercano comparse

  • Autostrada A4: si sente male in auto e muore

  • Maltempo: violenti nubifragi, strade e cantine allagate nella Bassa Novarese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento