Novara, 20enne rapinato e preso a schiaffi fuori dalla discoteca Ryan's

Arrestato uno dei tre rapinatori dalla polizia subito intervenuta sul posto

Foto di repertorio

Brutta avventura per un giovane novarese che stava uscendo dalla discoteca dopo una serata con gli amici.

Il giovane, di circa 20 anni, sabato 17 era appena uscito dal Ryan's di via Morera, a pochi passi dal centro, quando è stato fermato da tre ragazzi che lo hanno minacciato. Con insulti, spintoni e anche un paio di schiaffi i tre lo hanno obbligato a consegnare il cellulare e si sono dileguati. Il giovane ha dato subito l'allarme: una volante della polizia è intervenuta ed è riuscita a fermare uno dei rapinatori, un 24enne di orgine marocchina, che era ancora in zona. Nessuna traccia dei due complici.

Il 24enne è stato subito arrestato: ora si trova in libertà con obbligo di dimora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Novarese con la patente scaduta invade la corsia opposta e si schianta: gravissimo

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Novara, furti a raffica nelle case di Porta Mortara in pieno giorno

Torna su
NovaraToday è in caricamento