Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Tentata rapina sul treno, due giovani novaresi denunciati dalla Polfer

Il fatto risale a 10 giorni fa. I due, un 18enne e un 16enne, sono poi stati rintracciati dagli agenti della polizia ferroviaria

Due giovani denunciati dalla polizia ferroviaria per tentata rapina a bordo di un treno della tratta Arona-Novara.

Il fatto risale a 10 giorni fa, quando i due, un 18enne e un 16enne, entrambi residenti in provincia di Novara, hanno tentato di sottrarre il borsello ad un altro giovane. Il ragazzo, minorenne, è riuscito a divincolarsi e ad avvisare il capotreno, ma all'arrivo nella stazione di Novara i due sono riusciti a scappare.

Grazie alla descrizione fornita dalla vittà e alle indagini degli agenti della Polfer, però, i due giovani sono stati rintracciati nei giorni scorsi e denunciati per tentata rapina in concorso.

Sempre a Novara, inoltre, gli agenti della Polfer hanno denunciato due cittadini pakistani di 33 e 23 anni per false attestazioni e rifiuti di fornire le proprie generalità ad un pubblico ufficiale. I due, privi dei titoli di viaggio, hanno infatti dichiarato generalità che sono risultate false. Per loro è anche scattata la denuncia per la mancata esibizione di un documento di identità valido, come previsto dal Testo unico sull'immigrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina sul treno, due giovani novaresi denunciati dalla Polfer

NovaraToday è in caricamento