Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Parco dell'Allea

Novara, tre violente rapine nell'arco di quindici giorni: presa la "Banda dell'Allea"

I giovani rapinatori aggredivano e minacciavano con il coltello le loro vittime

L'arresto di uno dei tre componenti della banda

Tre rapine con coltello, calci e pugni, in soli quindici giorni.

Sono finiti in manette i componenti della "Banda dell'Allea", così chiamata dagli inquirenti perchè il primo "colpo" messo a segno è stato nel Parco dell'Allea, a due passi dal centro. Il 10 febbraio la banda ha infatti fermato un 20enne egiziano mentre passeggiava nel parco e lo ha aggredito per rubargli il portafoglio. Addirittura il giorno seguente, mentre il ragazzo si recava in Questura per denunciare la rapina, che gli è costata ferite con una prognosi di 15 giorni, lo hanno fermato di nuovo e lo hanno minacciato con un coltello.

Il 21 febbraio invece hanno agito a Sant'Andrea, minacciando con un coltello un 18enne per farsi consegnare cellulare e portafoglio, mentre il 23 febbraio la banda ha preso di mira addirittura un minorenne. Il 16enne è stato colpito con un calcio e poi immobilizzato, in modo che un componente della banda potesse frugargli nelle tasche.

La polizia ha quindi avviato le indagini e, grazie ad una certosina attività di incrocio dei dati tecnici e comparazioni somatiche di persone già note per fatti simili, è riuscita a risalire agli autori. Si tratta di tre giovani, tutti di origine egiziana, irregolari sul territorio italiano e senza fissa dimora: nei confronti di N.K., di 22 anni, A.A.E.M., di 20 anni, e di A.S.I., di 21 anni, sono state emesse tre ordinanze di custodia cautelare in carcere. Un quarto componente della banda, addirittura minorenne, è stato segnalato al Tribunale dei Minori di Torino.

L'arresto non è stato semplice, perchè i tre si nascondevano: oltre che per rapina, la banda è indagata per porto abusivo di armi, lesioni pluriaggravate, minaccia aggravata e ricettazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, tre violente rapine nell'arco di quindici giorni: presa la "Banda dell'Allea"

NovaraToday è in caricamento