Da tutta Europa alla mostra Capolavori del Barocco

Sono oltre 8500 i visitatori che al 23 di agosto hanno ammirato i quadri esposti al Broletto e alla Sala Casorati. Record di visitatori per la Notte del Sacro che replica a settembre

La mostra Capolavori del Barocco si conferma l’appuntamento culturale di punta dell’estate novarese

Sono infatti oltre 8500 i visitatori che al 23 di agosto hanno ammirato i quadri esposti al Broletto e alla Sala Casorati. Un exploit di visite è stato registrato, in particolare, durante la Notte del Sacro dello scorso 31 luglio, quando 600 persone hanno presenziato agli appuntamenti musicali proposti contestualmente alla mostra nelle sedi espositive. Visto il successo dell’iniziativa una seconda Notte del Sacro è gia stata calendarizzata per il 20 settembre. 

"Al momento siamo estremamente soddisfatti dei risultati raggiunti - hanno commentato il presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi e la presidente di Alt Maria Rosa Fagnoni - a settembre, siamo sicuri, i visitatori saranno particolarmente numerosi perché potremmo beneficiare della conclusione di Expo e dei tanti studenti delle scuole novaresi che hanno già prenotato visite guidate". 

I dati appaiono ancor più lusinghieri se analizzati nel dettaglio: il 60% del totale dei visitatori proviene da fuori Novara. Gli stranieri sono stati ad oggi oltre 500, da tutti i principali Paesi europei. La gratuità della mostra inoltre ha incuriosito, oltre ad un pubblico di appassionati di pittura, anche un pubblico meno preparato che ha potuto ammirare i capolavori provenienti dalle chiese del territorio diocesano e i prestigiosi prestiti che impreziosiscono la mostra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra gratuita  sarà visitabile sino al 27 settembre tutti i giorni dalle 10 alle 18.30, tranne il lunedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

  • Elettrocardiogrammi: dal 3 giugno necessaria la prenotazione per effettuare l'esame

Torna su
NovaraToday è in caricamento