menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Supercondominio San Rocco: "Atc non deve amministrare, lo dice la Cassazione"

Arriva la replica dell'Agenzia territoriale della casa Piemonte nord sulle questioni sollevate nelle ultime settimane dai residenti

"Una sentenza della Corte di Cassazione ha stabilito che ATC non è tenuta alla gestione, in qualità di amministratore, del supercondominio San Rocco".

L’Agenzia territoriale della casa del Piemonte nord replica così alla polemica sollevata nei giorni scorsi dall'associazione che riunisce alcuni residenti: “Il Consiglio di Amministrazione ha deciso di chiedere al presidente del Tribunale di Novara di procedere alla nomina di un nuovo amministratore con la massima urgenza - spiega il presidente Atc Giuseppe Genoni - Manterremo, come abbiamo sempre fatto, un atteggiamento collaborativo, agevolando tutti i dati e la documentazione al nuovo amministratore, non appena sarà individuato. Nei mesi scorsi abbiamo assicurato la nostra collaborazione per affrontare positivamente l’emergenza riscaldamento, ultimo tassello di una vicenda lunga e intricata, ma la continua polemica sollevata dal presidente dell’associazione e le accuse rivolte all’Ente non facilitano la soluzione dei problemi”. Nel frattempo Atc ha inviato una lettera a tutti i condomini per informarli della situazione.

Qualche settimana fa l'associazione residenti del condominio aveva presentato un esposto in Procura per una questione di intestazione delle fatture. “Abbiamo appreso la notizia solo dalla stampa - conclude Genoni - Le accuse, che riguarderebbero fatti datati nel tempo,  paiono inconsistenti e strumentali a sollevare una polemica per niente costruttiva; ad ogni modo restiamo a disposizione degli enti preposti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento