rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Sacro Cuore / Via Daniele Ranzoni

Residuati bellici in via Ranzoni: per fortuna solo un falso allarme

E' successo nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 marzo, a Novara. Sul posto, oltre agli artificieri, sono intervenuti gli agenti di polizia, i vigili del fuoco e il 118

Allarme bomba nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 marzo, a Novara.

Alcuni residuati bellici, precisamente quattro grossi proiettili, sono stati ritrovati in un appartamento di via Ranzoni. A dare l'allarme, il proprietario dell'abitazione; sul posto sono intervenuti gli artificieri dell'esercito italiano, che hanno lavorato per circa un'ora per mettere in sicurezza il materiale esplosivo e portarlo via dall'appartamento.

Oltre agli artificieri, sul posto sono intervenuti anche gli agenti di polizia, i vigili del fuoco e i soccorsi del 118. Per fortuna si è trattato di un falso allarme: gli ordigni non erano pericolosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residuati bellici in via Ranzoni: per fortuna solo un falso allarme

NovaraToday è in caricamento