Treni, revocato lo sciopero regionale del 28 e 29 gennaio

La circolazione sarà quindi regolare. L'agitazione, in programma dalle 21 di giovedì alla stessa ora di venerdì, avrebbe coinvolto il personale Trenitalia, divisione passeggeri del Piemonte

E' stato revocato, e rinviato a marzo, lo sciopero regionale dei treni previsto per giovedì e venerdì.

L'agitazione era stata programmata dalle segreterie regionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl, Fast Ferrovie e avrebbe coinvolto il personale Trenitalia, divisione passeggeri del Piemonte.

Lo sciopero avrebbe dovuto prendere il via dalle ore 21 di giovedì 28 gennaio, per concludersi alla stessa ora di venerdì 29. La circolazione dei treni sarà quindi regolare. L'agitazione sindacale, con le stesse modalità, è stata differita 3 e 4 marzo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

  • Verbania, scoperto meccanico e carrozziere abusivo

Torna su
NovaraToday è in caricamento