Fara, fermati in macchina rifiutano il drug test e danno in escandescenze

La coppia, biellese, ha insultato i carabinieri e ha reagito

Vengono fermati dai carabinieri per un normale controllo, ma reagiscono e finiscono con una denuncia.

Protagonista delle vicenda una coppia di Biella, 45 anni lui e 46 lei, che stava viaggiando sulla provinciale a Fara Novarese. Al momento del controllo i militari hanno chiesto all'uomo alla guida di sottoporsi al drug test, ma lui si è rifiutato: ha dato in escandescenze, insultando i militari e reagendo in modo violento, con il supporto della compagna. Tutti e due sono finiti con una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento