menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti abbandonati e la pattuglia della polizia locale

I rifiuti abbandonati e la pattuglia della polizia locale

Cerano, di nuovo rifiuti abbandonati per strada: ricerche in corso

Il vicesindaco si rivolge a tutti con un appello per poter avere più senso civico

Di nuovo rifiuti abbandonati per strada. La polizia locale di Cerano, pochi giorni fa, dopo una segnalazione è intervenuta vicino alla ex discoteca Marsina, quasi al confine con il comune di Cassolnovo per l’abbandono di una ingente quantità di rifiuti, alcuni divisi in sacchi neri, altri proprio gettati a terra. 

Dalla prima ispezione gli agenti hanno appurato trattarsi di materiale vario probabilmente risultante da sgombero di locali o abitazioni, dalle verifiche più accurate che seguiranno ci auguriamo possano emergere elementi che permettano di risalire ai responsabili come avvenuto in altre occasioni. 

“Per quanto si possano intensificare i controlli e inasprire le sanzioni, è fondamentale che si sviluppi da parte di tutti un maggior senso civico e che ci si renda conto di quanto sia insensato mettere in atto tali comportamenti, - ha detto il vicesindaco Alessandro Albanese - a Cerano come ormai in quasi tutti i Comuni esistono isole ecologiche dove con facilità si possono conferire i vari tipi di rifiuti che non rientrano tra quelli raccolti tramite il servizio "porta a porta", è dunque oltremodo ingiustificato abbandonare materiale spesso addirittura spostandosi parecchio per raggiungere zone isolate”. A Cerano non è la prima volta infatti che avvengono segnalazioni del genere: all’inizio di giugno si era verificato un altro abbandono in quel caso di materiale edile

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Verbano Cusio Ossola

Valanga all'Alpe Devero, neve e detriti devastano il Lago delle Streghe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento