menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Biblioteca comunale

Biblioteca comunale

Cureggio: ultime ore per sostenere un importante progetto culturale

Il Comitato Genitori Cureggio vuole valorizzare la biblioteca comunale, per questo sta partecipando a un concorso on line che donerebbe 7.500 euro per attività culturali. Tutti possono votare entro il 30 marzo alle 18

Il Co.ge.cu., Comitato Genitori Cureggio, sta sostenendo un grande progetto ludico culturale, Rileggo Cureggio, rivolto principalmente ai ragazzi che ha come centro d'incontro la biblioteca comunale.

Due energiche mamme visto che la biblioteca risultava sotto utilizzata, nonostante il suo alto potenziale come spazio aggregativo trovandosi anche al centro del paese, hanno deciso di partecipare a un bando on line come Associazione Co.ge.cu. Ora il progetto è al V posto in classifica. Passano alla seconda fase i primi 5, ma solamente 3 di questi, a discrezione di Aviva community fund, riceveranno un premio pecuniario, nello specifico di 7.500 euro, da spendere entro l'anno.

"Abbiamo raggiunto un ottimo risultato, non pensavamo, ma non è ancora finita e i sesti sono ad un pugno di voti da noi. Se i progetti vanno condivisi si può realizzare qualcosa d'importante - commenta Francesca che insieme a Valentina, le due mamme non originarie di Cureggio che si stanno dando da fare per promuovere l'iniziativa -  il nostro progetto è a scopo sociale, abbiamo partecipato per la sezione giovani e infanzia, ma potremmo organizzare ad esempio anche corsi di cucito che potrebbero coinvolgere gli anziani, poi vorremmo fare dei piccoli concerti e molto altro ancora da definire, tutto a costo zero per tutti perchè Aviva paga l'esperto, noi poi vorremmo arricchire il mobilio e regalare dei laboratori alla scuola dell'infanzia e primaria per un valore di circa 500 euro. Questi si potrebbero fare in biblioteca ampliando così l'orario d'apertura. Inoltre, non essendoci centri per disabili in paese, potremmo farli partecipare ai nostri lavoratori con il sostegno di alcuni volontari. Noi abbiamo il grosso desiderio di fare rete per creare delle occasioni, abbiamo provato e ci hanno prese nella competizione!".

Chi volesse sostenere il progetto ha tempo fino a venerdì 30 marzo alle 18 votando sul sito https://bit.ly/rileggocureggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento