Stazione: il Comune ci riprova, nuovo intervento di rimozione delle bici lasciate fuori dalle rastrelliere

L'intervento era già stato programmato ed eseguito la scorsa estate

L'intervento sarà svolto dalla polizia locale - Foto di archivio

Il Comune ci riprova: nei prossimi giorni sarà infatti eseguito nell'area della stazione un nuovo intervento di rimozione delle biciclette lasciate fuori dalle rastrelliere e legate a pali e lampioni.

L'intervento sarà svolto dagli agenti della polizia locale, ed è previsto da un'ordinanza dello scorso luglio, con cui si vieta di posteggiare le biciclette fuori dagli spazi consentiti: quelle che saranno legate a lampioni, pali, monumenti o vicino ad attraversamenti pedonali, passi carrai e piste ciclabili saranno infatti rimosse e custodite gratuitamente presso un deposito comunale, per essere restituite entro 30 giorni a chi sarà in grado di dimostrarne la proprietà e dopo il pagamento di una sazione che va dai 25 ai 500 euro. Non solo, il provvedimento prevede inoltre che tutte le biciclette abbandonate e inutilizzabili saranno rimosse conferite in discarica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La segnaletica di rimozione - precisano il sindaco Alessandro Canelli e l’assessore alla Sicurezza Mario Paganini - è stata posizionata la scorsa settimana e gli agenti stanno già provvedendo ad affiggere avvisi cartacei indicanti la data della rimozione sui mezzi presenti nell’area. Come nel caso dell’intervento della scorsa estate il provvedimento ha diverse finalità: innanzitutto il decoro urbano in una zona rispetto alla quale i cittadini hanno più volte segnalato numerose criticità. Inoltre ordine pubblico, sicurezza e invito al rispetto delle regole che, nonostante i solleciti e i precedenti interventi, non si è purtroppo verificato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Novara, i carabinieri fanno irruzione in un appartamento e trovano decine di oggetti rubati

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento