rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Rissa in centro, scoppia la polemica politica

Ivan De Grandis, della lista civica "NoixNovara", risponde alle accuse di strumentalizzazione del sindaco

La rissa in centro dell'altra sera ha sollevato un polverone. Non tanto per il fatto in sè, ma perchè ad "attaccare briga" è stato un italiano, che ha lanciato pesanti insulti ad un ragazzo extracomunitario, ferito poi nella colluttazione.

Il sindaco Andrea Ballarè ha ovviamente sottolineato il fatto che, al contrario di come la pensa l'opinione pubblica, i fatti sono questi, rispondendo ai "tenatativi di strumentalizzazione a fini politici".

Ad essersi sentito colto nel vivo è stato Ivan De Grandis, rappresentante della lista civica "NoixNovara"

"In merito all'accusa di "strumentalizzazioni a fini politici" - scrive De Grandis - mossa dal Sindaco Andrea Ballarè dalla sua pagina facebook in riferimento all'episodio dell'altra notte nel centro storico presso l'Angolo delle ore voglio rispondere che nel post sulla mia pagina facebook ho parlato di  "rissa tra extracomunitari e personaggi noti che bivaccano in questa zona".

Gli articoli che si susseguono parlano infatti di un giovane originario del Ghana e di un Italiano già noto alle forze dell'ordine, esattamente come quanto detto e quindi nessuna strumentalizzazione in merito. Il video che ho postato conferma che erano presenti nel parapiglia altre persone, presumibilmente sia italiane che straniere.Tanto che sono state impiegate più auto tra Polizia Municipale, Polizia di Stato, Carabinieri e un'ambulanza.

Al Sindaco ribadiamo che non ci interessa se  a compiere certi atti siano bianchi, gialli o neri, ma che le regole civili vengano rispettate da tutti. Se ciò non accade, ci aspettiamo che le istituzioni intervengano con fermezza per farle rispettare. 

Se però nello specifico di questo caso il fatto che ad aggredire sia stato un italiano e non uno straniero, possa in qualche modo rallegrare il Sindaco ed il suo staff, ci fa pensare. C'è davvero chi spera che a compiere certi fatti siano degli italiani per poter giustificare la continua accoglienza e proseguire con un eccesso di buonismo che sta solamente scatenando tensioni sociali? Se siamo a questo punto, allora abbiamo trovato la vera strumentalizzazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in centro, scoppia la polemica politica

NovaraToday è in caricamento