Odiava i vicini stranieri, arrestato per stalking razziale

E' accaduto a Romentino. A finire in manette, Maurizio Affuso. L'uomo aveva messo in atto una vera e propria persecuzione ai danni dei condomini di colore di via Cavour 12

Aveva messo in atto una vera e propria persecuzione dei condomini di colore del palazzo in cui viveva a Romentino.

Maurizio Affuso, classe 1971, è stato arrestato dai carabinieri di Galliate. Per lui, l'accusa è quella di stalking aggravato dall'odio razziale.

Insulti, molestie ingiurie, minacce e piccoli e quotidiani danneggiamenti: questa era diventata la quotidianità dei condomini extracomunitari del palazzo in via Cavour 12, condomini che ormai avevano paura di incontrarlo sulle scale di casa. "Vai al tuo paese!", "Vi brucio la macchina!" erano alcune delle frasi che Affuso gridava nella notte nel vano delle scale, a volte completamente ubriaco.

Tutti questi piccoli fatti sono stati riepilogati e compendiati in una informativa di reato alla Procura della Repubblica di Novara che, concordando con l’impianto accusatorio, ha ipotizzato l’ipotesi di reati persecutori. L'uomo è stato quindi arrestato e portato in carcere, in esecuzione dell'ordinanza del Gip di Novara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento