Romentino, sindaco e assessori si tagliano gli stipendi fino al 72%

Sindaco, vicesindaco e assessori hanno deciso di ridurre le indennità per non gravare troppo sulle casse comunali

In questo periodo si parla molto dei costi della politica: gli stipendi di governanti e amministratori spesso pesano sui bilanci. 

Per ovviare al problema la giunta di Romentino ha deciso di tagliare le indennità. Dall'inizio del 2016, infatti, visto che il comune ha superato i 5mila abitanti, l'amministrazione avrebbe dovuto percepire stipendi più alti.

Il problema però sono le casse comunali: sebbene siano aumentati i cittadini il budget era sempre lo stesso. Così, lo scorso marzo, è arrivata la decisione: tagliare i compensi.

Partiamo con il sindaco: il primo cittadino Alessio Biondo avrebbe potuto percepire un'indennità pari a 2426,32 euro, ma ha deciso di ridurla del 18%. Ora, quindi, il suo stipendio è di 1988,13 euro.

Il vice sindaco Paolo Benzo invece avrebbe avuto diritto a percepire un compenso pari alla metà di quello del sindaco, quindi 1213,17 euro. Il taglio qui è stato decisamente più netto: parliamo di oltre il 63%, per una cifra finale di 397,56 euro. 

Agli assessori va il merito di aver fatto il taglio maggiore: Severino Fregulia, Maria Cristina Garavaglia e Paola Occhetta hanno tagliato ben il 72% dei propri compensi. Prenderanno così 298,07 euro invece di 1091,85 euro. 

Va ricordato che ai membri della giunta che non abbiano preso aspettativa dal lavoro, e che quindi percepiscono uno stipendio, l'indennità verrà ulteriormente ridotta del 50%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Novara, i carabinieri fanno irruzione in un appartamento e trovano decine di oggetti rubati

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana dell'11 e 12 luglio

Torna su
NovaraToday è in caricamento