Novara, cerca di uscire dal supermercato con 100 euro di caffè e aggredisce la guardia

L'uomo è stato fermato dalla polizia

É finito in manette per rapina impropria un 39enne che ha cercato di rubare del caffè.

L'uomo ha tentato di uscire dal supermercato Lidl di corso Vercelli con diverse confezioni di caffè, per un valore di circa 100 euro. Fermato dal personale di sicurezza, insospettito dal suo atteggiamento, ha aggredito le guardie per cercare di fuggire.

A quel punto è intervenuta una volante della polizia: gli agenti sono riusciti a fermare l'uomo prima che scappasse. Addosso aveva la refurtiva: è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Novara, boato in centro: scoppia un frigorifero in una gelateria

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Scontro tra due auto sulla Provinciale, una non si ferma e l'altra si schianta contro il guard rail

  • Incidente stradale a Romagnano: auto contro moto, sei feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento