rotate-mobile
Cronaca

Novara, ruba una bici nel cortile di un palazzo: trovato grazie al gps

La polizia ha subito trovato l'uomo e lo ha fermato

Ha cercato di rubare una bici nel cortile di un palazzo, ma non ha fatto i conti con il gps.

Nella notte tra venerdì 31 marzo e sabato 1° aprile un giovane ha telefonato al 112 perché il dispositivo di geolocalizzazione della sua bicicletta, parcheggiata nel cortile del condominio, aveva segnalato che la bici era in movimento. Il ragazzo si è affacciato e ha visto il ladro, che aveva tranciato il lucchetto, mentre scappava con la bici e ha cercato di inseguirlo, allertando anche la polizia.

Una squadra volante della questura di Novara è immediatamente intervenuta sul posto e ha fermato l'uomo in sella alla bici, mentre aveva ancora con sé le tronchesi con cui aveva tagliato la catena. L'uomo è stato denunciato per furto in abitazione, dato che si era introdotto all'interno del palazzo: processato per direttissima, ora si trova in carcere, mentre la bici è stata restituita al suo legittimo proprietario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, ruba una bici nel cortile di un palazzo: trovato grazie al gps

NovaraToday è in caricamento