Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Novara: finge un malore, va in pronto soccorso e cerca di rubare un computer

L'uomo è stato fermato dalla polizia

Ha cercato di rubare un computer, ma è stato colto sul fatto.

É successo qualche giorno fa al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Novara. L'uomo, un 45enne novarese già noto alle forze dell'ordine, si è presentato al pronto soccorso dicendo di sentirsi male. Mentre era in attesa del suo turno è riuscito ad introdursi nella sala dove si eseguono le Tac e ha infilato un computer dell'ospedale in una borsa, cercando poi di allontanarsi.

Un medico però lo ha notato e ha lanciato l'allarme: è intervenuta la polizia, che ha fermato l'uomo e restituito il computer. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: finge un malore, va in pronto soccorso e cerca di rubare un computer

NovaraToday è in caricamento