Cronaca

Borgolavezzaro, ruba rame in un'azienda ma trova i carabinieri ad aspettarlo

L'episodio è successo in una ditta ormai dismessa. L'uomo è stato arrestato il flagranza

Immagine di repertorio

Ennesimo episodio di furto di rame nel novarese.

In un capannone dismesso a Borgolavezzaro un 39enne novarese ha cercato di rubare quanto più rame possibile. L'uomo, dopo essersi impadronito di diversi metri di cavi in "oro rosso", stava uscendo dall'ex area industriale quando è stato fermato dai carabinieri, che lo stavano aspettando. I militari infatti erano stati allertiti dai colleghi della forestale, che avevano notato movimenti sospetti. Il 39enne è stato arrestato in flagranza ed è stato processato per direttissima: dovrà scontare due mesi di reclusione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgolavezzaro, ruba rame in un'azienda ma trova i carabinieri ad aspettarlo

NovaraToday è in caricamento