rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Ubriachi rubano un'auto con una pistola giocattolo e speronano i carabinieri

In manette un 37enne di Novara insieme ad un complice

Hanno rubato un'auto minacciando il proprietario 70enne e poi sono scappati dai carabinieri, speronando le gazzelle.

É successo a Vittuone, in provincia di Milano. Protagonista un 37enne novarese, C.G., e un 43enne milanese, entrambi con precendenti penali per rapina e furto. I due, armati di una pistola giocattolo a cui era stato tolto il tappo rosso, hanno intimato al 70enne di lasciare la sua auto, una Fiat Punto, e poi l'hanno rubata. 

Dopo che è scattato l'allarme sulle loro tracce si sono messi i carabinieri di Bareggio, che li hanno inseguiti e hanno istituito un posto di blocco per fermarli. I due però hanno speronato le gazzelle e poi si sono schiantati contro un'altra auto parcheggiata, finendo così la loro fuga. Entrambi sono finiti in manette con le accuse di rapina in concorso, resistenza e danneggiamento: i militari hanno poi scoperto che erano anche sotto l'effetto di alcol. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi rubano un'auto con una pistola giocattolo e speronano i carabinieri

NovaraToday è in caricamento