Rubano un monopattino elettrico a Milano: beccati grazie al Gps

I due avevano portato a casa a Novara un monopattino in sharing

Hanno rubato un monopattino elettrico in sharing alla stazione Centrale di Milano, ma sono stati beccati.

I due, L.J. e M.F., stranieri residenti a Novara, sono stati trovati grazie al localizzatore Gps di cui sono dotati i monopattini. L’acceleratore di andatura, questo il suo nome tecnico, si trovava vicino alla stazione Centrale di Milano a disposizione degli utenti registrati tramite app. I due hanno pensato di portarlo via senza conseguenze, ma non hanno tenuto conto del fatto che il monopattino ha cominciato a segnalare uno spostamento anomalo, ossia senza autorizzazione di sblocco. É stato inviato così un segnale Gps e il tragitto del monopattino è stato seguito fino a casa dei due, dove sono intervenute le pattuglie della polizia stradale. 

Gli agenti hanno trovato nell'abitazione il monopattino, integro e perfettamente funzionante, che è stato restituito all'azienda. Per i due ladri invece è scattata la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • Arona, aggressione in guardia medica: dottoressa si barrica nell'ambulatorio

Torna su
NovaraToday è in caricamento