rotate-mobile
Cronaca

Sciopero regionale dei trasporti: a Novara bus fermi per 24 ore

L'agitazione sindacale è stata proclamata per giovedì 18 aprile. PEr tutta la giornata, quindi, non potrà essere garantito il regolare svolgimento del servizio, ad eccezione delle fasce orarie 5,30-8,30 e 12,30-15,30

A meno di una settimana dallo sciopero dei treni, in Piemonte il trasporto pubbliclo locale si ferma ancora per una serrata regionale di 24 ore.

La Sun, l'azienda che gestisce il servizio di autobus in città, ha infatti comunicato che le segreterie provinciali di categoria Fit-Cisl, Filt-Cgil e Uil Trasporti hanno aderito allo sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali regionali per giovedì 18 aprile.

L’astensione avviene in conformità delle Leggi 146/1990 e 83/2000 sulla regolamentazione del diritto di sciopero e dei verbali di accordo aziendale del 18/12/1991 e del 03/04/1997 sulla regolamentazione dei servizi minimi che prevedono, in caso di sciopero, la regolarità del servizio nelle fasce orarie comprese dalle ore 5,30 alle ore 8,30 e dalle ore 12,30 alle ore 15,30.

Pertanto, nella giornata di giovedì 18 aprile, non potrà essere assicurato il regolare svolgimento del servizio, ad eccezione delle fasce orarie di garanzia. Inoltre, le corse la cui partenza dal capolinea è prevista entro i dieci minuti prima dell'inizio dello sciopero saranno effettuate fino alla stazione ferroviaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero regionale dei trasporti: a Novara bus fermi per 24 ore

NovaraToday è in caricamento