rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Sciopero avvocati: dal 14 al 18 novembre stop alle udienze

L'agitazione è stata indetta dall'Unione delle Camere penali italiane per protestare contro i ritardi della politica nel dare concreta attuazione normativa al diritto di difesa

Stop alle udienze penali anche a Novara dal 14 al 18 novembre.

L'Unione delle Camere penali italiane ha deciso di reagire ai molteplici attacchi condotti dalla magistratura verso la figura del difensore ed ai ritardi della politica nel dare concreta attuazione normativa al diritto di difesa.

"Il diritto di difesa costituisce uno dei capisaldi dello Stato democratico - si legge in una nota diffusa dall'Unione dell Camere penali - ed il difensore ne è l’interprete essenziale: è questo il punto di partenza di una protesta attuata per reagire ad una congerie di accadimenti, di vario tipo e livello, tutti volti ad indebolire la figura del difensore. Gli avvocati non intendono più tollerare le intrusioni illegali nel rapporto con il proprio assistito, le intimidazioni e le violazioni del segreto professionale, le intercettazioni e gli origliamenti dei colloqui tra cliente ed avvocato, l’irridente violazione degli studi professionali. Ci fermeremo una settimana, ma non staremo fermi. Ci vedremo tutti a Verona, una delle città teatro dei fatti denunciati, e poi a Roma, per chiamare i politici ad esprimere una parola chiara e responsabile. E, comunque, dovunque ci sia, sola o insieme ad altre, una Camera Penale".

E l'Unione invita anche le Camere penali territoriali non solo ad aderire, ma anche ad organizzare assemblee, aperte alla cittadinanza, per rappresentare lo stato del diritto di difesa, come farà la Camera penale di Novara, presieduta dall’avvocato Fabrizio Cardinali.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero avvocati: dal 14 al 18 novembre stop alle udienze

NovaraToday è in caricamento