rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Sciopero del settore igiene ambientale: a Novara adesione massiccia

L'agitazione sindacale è stata indetta dalle segreterie nazionali di Cgil, Cisl, Uil e Fiadel. I lavoratori di Assa Spa hanno aderito alla manifestazione, garantendo comunque i servizi minimi essenziali

24 ore di astensione dal lavoro per i dipendenti del settore igiene ambientale.

Lo sciopero nazionale è stato proclamato per oggi, lunedì 12 marzo, dalle segreterie di Cgil, Cisl, Uil e Fiadel per protestare contro le ultime norme sui servizi pubblici locali approvate dal Governo e contenute nel tanto discusso decreto liberalizzazioni.

All'agitazione sindacale ha aderito anche Assa Spa, l'azienda novarese che gestisce la raccolta rifiuti sul territorio comunale. Per tutta la giornata potrebbe non essere svolto il servizio pubblico, sono comunque assicurati i servizi pubblici minimi essenziali garantiti per legge.

"La partecipazione del personale dell'Assa - ha commentato il sindaco Andrea Ballarè in una nota sul suo profilo Facebook - è piuttosto elevata, potrebbero quindi esserci alcuni disagi, di cui ci scusiamo con i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del settore igiene ambientale: a Novara adesione massiccia

NovaraToday è in caricamento