Cronaca

Treni: sciopero di Ferrovie Nord, disagi per i pendolari novaresi

Giovedì 6 luglio, dalle 9 alle 13, a rischio i treni della tratta Novara-Saronno-Milano

Immagine di repertorio

Giornata di disagi quella di domani, giovedì 6 luglio, per i pendolari novaresi. In una nota stampa Trenord ha infatti comunicato che dalle 9 alle 13 è previsto uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale al quale potrà aderire il solo personale appartenente al gestore della rete Ferrovie Nord Spa. Non sono interessate le fasce orarie di garanzia del servizio.

Pertanto sono possibili ritardi, cancellazioni o variazioni sul servizio ferroviario regionale e suburbano sulle direttrici della rete Ferrovie Nord. In particolare, per i novaresi, i disagi si faranno sentire sulla tratta Novara-Saronno-Milano.

Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali "Milano Cadorna/Milano Centrale/Milano P.ta Garibaldi - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona". Possibili ripercussioni anche per i treni delle linee: "S1" Saronno - Milano Passante - Lodi; "S2" Mariano C. - Milano Passante - Milano Rogoredo; "S9" Saronno - Seregno - Milano - Albairate; "S13" Milano Bovisa - Pavia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: sciopero di Ferrovie Nord, disagi per i pendolari novaresi

NovaraToday è in caricamento