Cronaca

Sciopero generale: l'8 marzo esami e visite a rischio all'ospedale Maggiore

Nel giorno della Festa della donna incroceranno le braccia anche i dipendenti dell'ospedale novarese. Assicurate le prestazioni indispensabili garantite per legge

Prestazioni sanitarie a rischio mercoledì 8 marzo a Novara. Per la giornata della Festa delle donne è infatti stato indetto uno sciopero generale di 24 ore nel settore sanitario e socio-sanitario di tutte le aziende pubbliche e private.

L'agitazione sindacale, indetta in occasione dello sciopero globale delle donne, interesserà anche l'ospedale Maggiore, dove potrebbero verificarsi disagi per le prestazioni non urgenti e per le visite mediche.

Saranno comunque assicurate, comunicano dal Maggiore, tutte le prestazioni indispensabili garantite per legge a salvaguardia dell'emergenza-urgenza e della salute dei cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale: l'8 marzo esami e visite a rischio all'ospedale Maggiore

NovaraToday è in caricamento