Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero generale dei trasporti: treni a rischio anche in Piemonte il 23 aprile

Disagi per i pendolari in occasione dello sciopero generale di tutti i lavoratori dei trasporti indetto dal sindacato Orsa. Le modalità dell'agitazione

Nuovo sciopero dei treni in arrivo ad aprile. Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei Trasporti, i treni si fermeranno dalle 9 alle 16,59 nella giornata di venerdì 23 aprile.

L'agitazione, che interessa anche il trasporto pubblico locale, è stata organizzata dal sindacato Orsa, che ha proclamato uno sciopero generale di tutti i lavoratori dei trasporti per chiedere "l'immediara vaccinazione del personale che opera nel settore dei trasporti".

"E' imbarazzante l’evoluzione della gestione della campagna di vaccinazione - si legge in un documento sindacale di Orsa Trasporti -. Escluso il personale sanitario e quello di pubblica sicurezza, per tutte le altre categorie professionali che realmente hanno affrontato la pandemia in mezzo alla strada (non ci riferiamo esclusivamente ai  lavoratori dei trasporti) non è prevista alcuna forma di tutela commisurata al rischio di esposizione al contagio".

Durante tutta la durata dell'agitazione alcuni convogli potranno subire modifiche o cancellazioni. Prima dell’inizio dello sciopero arriveranno a destinazione i treni in partenza entro le ore 9 e arrivo alla destinazione finale entro le ore 10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale dei trasporti: treni a rischio anche in Piemonte il 23 aprile

NovaraToday è in caricamento