Treni, nuovo sciopero in programma: 24 ore di stop a ottobre

Disagi per i pendolari in occasione dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private. Le modalità dell'agitazione

Foto di archivio

Nuovo sciopero dei treni in arrivo a ottobre. Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei Trasporti, i treni si fermeranno per 24 ore tra il 24 e 25 ottobre.

L'agitazione è stata organizzata in occasione dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private indetto dai sindacati per l'intera giornata di venerdì 25 ottobre.

Lo sciopero prenderà il via alle 21 di giovedì 24 ottobre per concludersi alla stessa ora di venerdì 25. Durante tutta la durata dell'agitazione alcuni convogli potranno subire modifiche o cancellazioni. Restano comunque assicurati i treni a lunga percorrenza e le corse nella fascia oraria di garanzia, dalle ore 6 alle 9 e dalle ore 18 alle 21. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento