Scuola Bottacchi: infiltrazioni dal tetto, il Comune interviene

Martedì un gruppo di 24 bambini di quattro anni ha dovuto trascorrere la giornata in un'altra aula

Il 27 gennaio 24 bambini della scuola Bottacchi sono stati costretti a passare l'intera giornata fuori dall'aula. Il motivo? Infiltrazioni d'acqua dal tetto. Il fatto era già avvenuto a dicembre, quando il problema era già capitato nella stessa aula.

Il Comune, immediatamente allertato dalle maestre, ha inviato dei tecnici per un sopralluogo nel giro di pochi minuti. A quanto pare il problema non é un'infiltrazione d'acqua piovana, ma della condensa che poi gocciola nella classe. Tra l'altro il tetto della struttura, in eternit, dovrebbe essere sostituito: ovviamente la cifra che richiede questo tipo di intervento é molto alta, quindi, almeno per qualche tempo, non realizzabile.

Il Comune comunque interverrà il prima possibile, per evitare che fatti del genere possano accadere di nuovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento