Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Gestione illecita di rifiuti: sequestrato un cantiere edile a Veveri

Operazione della Forestale. Denunciato il titolare della ditta

Operazione della Forestale a Veveri

Operazione della Forestale a Veveri, dove è stato sequestrato un cantiere edile di circa 15mila metriquadrati. I sigilli sono stati apposti lo scorso 21 agosto dai militari della Stazione di Carpignano e di quella di Borgolavezzaro, intervenuti per un accertamento.

Dalle verifiche condotte dai militari è infatti emerso un'ingente presenza di rifiuti da demolizione edilizia, utilizzati quale materiale di riempimento. Per questo motivo al titolare della ditta, che è stato denunciato, è stato contestato il reato di gestione illecita di rifiuti e l’intera area di cantiere è stata sottoposta a sequestro preventivo allo scopo di evitare che il reato si protraesse oltre e potesse produrre ulteriori
conseguenze.

Il cantiere era destinato alla realizzazione di varie opere di edilizia civile ed industriale. In caso di condanna, la ditta dovrà assicurare, oltre al pagamento della sanzione prevista, anche la rimozione dei rifiuti a proprie spese. Per la gestione illecita di rifiuti è infatti prevista la pena dell’arresto da tre mesi a un anno o l'ammenda da 2600 a 26mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione illecita di rifiuti: sequestrato un cantiere edile a Veveri

NovaraToday è in caricamento