Il buon riciclo si insegna a scuola

In occasione della settimana europea per la riduzioni dei rifiuti le scuole novaresi hanno aderito con la raccolta di apparecchiature elettriche ed elettroniche da smaltire e non solo

I ragazzi delle classi quarte e quinte elementari delle scuole di Novara sono i protagonisti del progetto RAEE@scuola, un programma di sensibilizzazione per il riciclo e il corretto smaltimento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche promosso da Anci.

"Fare bene la raccolta differenziata è utile sia in termini economici che etici - ha spiegato l’assessore all’Ambiente Giulio Rigotti ai numerosi ragazzi che questa mattina hanno 'invaso' la sala consiliare di Palazzo Cabrino - è un risparmio per i cittadini, che possono così vivere anche in una città pulita. Il cambiamento parte anche da voi, lo dovete spiegare ai vostri genitori".

All’interno della settimana europea per la riduzione dei rifiuti, dal 22 al 30 novembre, si inseriscono anche altri progetti, come la rottamazione dei termometri a mercurio.

"Il mercurio è molto pericoloso ed inquinante - ha spiegato Franco Fanchiotti, presidente di Federfarma Novara - durante la prossima settimana sarà possibile portare in tutte le farmacie i vecchi termometri e comprarne uno digitale a solo 2,50 euro".

Nella stessa settimana sarà possibile anche prendere alle Case dell’acqua, i distributori situati in via Fara, via Casorati e via Monte San Gabriele, acqua completamente gratis. Negli ultimi anni sono stati erogati quasi 700mila litri, contribuendo così al risparmio di circa 481 mila bottiglie di plastica.

Un altro progetto di riciclo è in atto ormai da un anno nelle scuole: si tratta del recupero di cibo che altrimenti andrebbe sprecato. Oltre 3 tonnellate di pane, 6 tonnellate di frutta e 27 kg di dessert sono stati ridistribuiti al Banco alimentare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questi progetti sono solo un piccolo tassello - ha concluso l’assessore all’Istruzione Margherita Patti - ma servono a formare il puzzle per creare un mondo migliore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori gelaterie di Novara

  • Verbania, ragazzina di 12 anni in coma etilico: chiuso uno dei bar in cui ha bevuto

  • Ritrovato a 137 metri di profondità il corpo del nuotatore scomparso nel Lago D’Orta

  • Si fa trainare con la bici da uno scooter e sbatte contro un palo: gravissimo un 14enne

  • Cerano, furto milionario nell'azienda farmaceutica

  • Coronavirus, +37 positivi in Piemonte nelle ultime 24 ore: un nuovo ricovero a Novara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento