rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Comignago

Si sente male mentre taglia la legna in giardino: morto sul colpo

Sul posto il 118, ma i soccorsi sono stati vani

Stava tagliando la legna nel cortile di casa, quando improvvisamente si è sentito male.

É successo oggi, mercoledì 20 febbraio a Comignago. Renato Bossi, 71 anni, stava spaccando i ceppi nel giardino della sua abitazione, quando ha accusato un malore. Il personale del 118 è intervenuto sul posto in soccorso dell'uomo, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Renato Bossi era molto conosciuto in paese: aveva lavorato per anni all'Agusta ed era cugino del sindaco Piero David. Lascia la moglie e due figli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male mentre taglia la legna in giardino: morto sul colpo

NovaraToday è in caricamento