Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Crollo del cavalcavia a Fossano, la Regione: "Verificare la sicurezza dei viadotti"

Chiamparino e Balocco chiedono ad Anas di "fornire una ragionevole certezza che tali episodi non possano verificarsi di nuovo"

Il cavalcavia crollato a Fossano

Dopo il crollo del viadotto della tangenziale di Fossano il presidente della Regione Sergio Chiamparino e l’assessore ai Trasporti Francesco Balocco hanno chiesto ad Anas di verificare la sicurezza di tutte le strutture del Piemonte costruite con caratteristiche simili.

"Non è assolutamente accettabile - spiegano Chiamparino e Balocco - che costruzioni che hanno poco più di 25 anni possano esporre aquesti rischi la popolazione. E’ solo per un puro caso che non ci siano state vittime e feriti, ma solo danni materiali".

All’Anas, precisano Chiamparino e Balocco, viene chiesto di "fornire una ragionevole certezza che tali episodi non possano verificarsi di nuovo, magari con esiti che potrebbero essere tragici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo del cavalcavia a Fossano, la Regione: "Verificare la sicurezza dei viadotti"

NovaraToday è in caricamento