Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Varallo Pombia, litiga con il fratello e gli spacca un bicchiere in faccia: è grave

Durante una lite domestica per futili motivi un 50enne ha colpito il fratello più piccolo, ferendolo gravemente all'occhio

Sul posto il personale del 118 (foto di repertorio)

Una lite in famiglia degenera nel sangue.

É successo domenica 28 maggio a Varallo Pombia. Un uomo, classe 1967, R.A. le sue iniziali, stava litigando in sala da pranzo con il fratello minore per futili motivi. I toni si sono alzati e il 50enne ha afferrato un bicchiere di vetro e lo ha scagliato in faccia al fratello, procurandogli una gravissima ferita all'occhio. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, che hanno portato il ferito all'ospedale Maggiore di Novara, dove è tutt'ora ricoverato, non in pericolo di vita.

I carabinieri della stazione di Castelletto Ticino hanno arrestato il 50enne, già noto alle forze dell'ordine, per lesioni personali. L'uomo si trova attualmente in carcere in attesa dell'udienza di convalida. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varallo Pombia, litiga con il fratello e gli spacca un bicchiere in faccia: è grave

NovaraToday è in caricamento