Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Sfondano la vetrina di un tabaccaio con un tombino per rubare gratta e vinci

É successo nella notte tra lunedì e martedì a San Pietro Mosezzo. Ancora da quantificare il valore della refurtiva

Sembra proprio che si stata utilizzata la grata di un tombino per sfondare la vetrina di un negozio di San Pietro.

É successo di notte, tra lunedì e martedì: qualcuno ha divelto il pesante tombino per poi scagliarlo contro la vetrina di un tabaccaio.

Una volta rotto il vetro i malviventi si sono introdotti nell'esercizio commerciale, dove hanno iniziato ad asportare merce, ma sono dovuti probabilmente fuggire in fretta e furia. 

Rubati principalmente gratta e vinci: ancora da quantificare il valore del "bottino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la vetrina di un tabaccaio con un tombino per rubare gratta e vinci

NovaraToday è in caricamento