Spacciava droga alla fermata dell'autobus ai ragazzini: arrestato 35enne

L'uomo è stato individuato dalla polizia mentre stava vendendo marijuana

La droga e i contanti rinvenuti a casa del 35enne

Un movimento sospetto alla fermata dell'autobus ha messo in allarme gli agenti di una volante.

I poliziotti si sono così avvicinati alla pensilina e hanno notato un uomo che vendeva droga ad alcuni giovani e giovanissimi. Gli agenti sono riusciti a bloccare l'uomo, mentre i suoi "clienti" sono risuciti a dileguarsi. Lo spacciatore, un 35enne di origine nord africana, aveva a casa circa 100 grammi di marijuana, in parte già divisa in dosi, oltre a bilancini, a strumenti per il confezionamento e a soldi in contanti provenienti dall'attività di spaccio.

L'uomo è stato arrestato e si trova ora nel carcere di Novara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento