Comune: nasce lo sportello dedicato ad anziani, disabili e donne in dolce attesa

Approvata all'unanimità dal Consiglio comunale la mozione inizialmente proposta dai gruppi Io Novara e Forza Italia e quindi emendata dai gruppi di maggioranza

Sarà avviato a breve, in Comune, uno sportello dedicato a disabili, anziani, donne in gravidanza. Lo ha deciso il Consiglio comunale, che durante la seduta del 29 novembre ha approvato all’unanimità la mozione, inizialmente proposta dai gruppi Io Novara e Forza Italia e quindi emendata dai gruppi di maggioranza, che ha visto la piena condivisione da parte di tutte le forze politiche presenti in assemblea.

Il dispositivo approvato prevede un impegno del sindaco e della Giunta "a realizzare nel più breve tempo possibile uno sportello dedicato ai portatori di handicap, alle donne in gravidanza e agli ultresessantacinquenni e ad inserire, dove attuabile, le categorie indicate nell’elenco dei servizi a domicilio".

"Lo sportello dovrà essere presidiato da personale appositamente formato - si legge ancora nel dispositivo - prevedendo anche la possibilità di ospitare, eventualmente in orari prestabiliti e a seconda delle richieste e delle disponibilità ricevute, volontari di associazioni, così da garantire a tutti gli utenti parità di accesso ai servizi comunali".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento